Pamela Colman Smith

Fata, così Pamela Colman Smith veniva chiamata dalla sua amica Ellen Terry, attrice e sua compagna di avventure per molti anni che le attribuì questo nome nel 1899.

Pamela nacque da genitori americani a Londra nel 1878, ma il suo aspetto gitano e oscuro faceva aleggiare su di lei un’aurea di mistero sulla sua provenienza. Era una ragazza sventurata: perse la madre e il padre molto presto e visse una vita precaria che la portò a fare la bambinaia o l’assistente personale in una vita fatta di stenti, insoddisfazioni, e circoli letterali. Spesso Pamela non venne pagata o retribuita in modo adeguata come scrive in una lettera: «Ho appena terminato un grosso lavoro in cambio di una somma ridicola!».

Il lavoro di cui parlava Pamela era il mazzo di tarocchi Waite-Smith, terminato nel 1909, per cui fu ingaggiata come illustratrice: si tratterà del lavoro che la renderà celebre. Impiegò cinque mesi per realizzare il mazzo commissionatole da Waite, membro della Golden Dawn, ordine di cui anche lei stessa faceva parte, anche se non riuscì mai ad accedere oltre il primo grado. Pamela morì il 18 settembre 1951, della sua morte non si conosce quasi nulla se non che i pochi beni che le rimasero furono donati ad un amico: 1048 sterline e 5 pence. Nell’ambiente dell’ordine dell’Alba Dorata, il motto magico di Pamela era: «Quod tibi di alium» ossia qualunque cosa faresti a te stesso, cioè la legge morale che impone di non fare agli altri ciò che non vorresti venga fatto a te. E chissà che Pamela dietro a questo motto celasse la propria malinconia, figlia di un mondo incapace di comprenderla e di valorizzarla come artista, sensitiva e donna.

Vorrei ringraziare Pamela e mi piace immaginarla con me a bere il suo drink preferito: l’opal hush.

Giorgia Petani

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: